INQBI-POWER-CENTRALE-2016.png

inqbi-per-traduzione.jpg

Angkor Wat [Cambogia]

Buddha

Non si può descrivere l'immensa gioia e la soddisfazione che si ottiene scolpendo..

Scolpire non è solo arte.. è senso della tridimensionalità.. è adrenalina pura..

Perchè?

Semplice.. scolpire non ammette errori..

Ogni volta che colpisco lo scalpello.. devo trattenere il respiro..  Il cuore batte forte.. sono  cosciente del fatto che se sbagliassi sarebbe quasi impossibile rimediare..

Do un colpo deciso con il martello e ho la sensazione di udire un rumore fortissimo, un boato sordo ogni volta che il pezzetto si stacca e cade a terra..

Il blocco prende forma e la luce dei miei occhi diventa sempre più brillante..

Dipingere è meraviglioso ma realizzare una scultura da sensazioni ed emozioni molto più grandi..

La scultura è materia.. posso toccarla.. abbracciarla.. il tatto mi fa godere di tutte le sensazioni che, la ruvidità di ogni piccola imperfezione, riesce a trasmettermi..

Mi innamoro del mio pezzo.. lo spoglio della parte in eccesso.. come un amante assetato strappa i vestiti ad una donna la prima volta che gli si concede.. è pura passione.. è una splendida piccola sensazione di onnipotenza..

Scolpire spegne la parte razionale del mio cervello.. chi mi circonda in quel momento lo percepisco come ombra.. son concentrato.. il resto è superfluo..

Focalizzo solo il blocco.. so che diventerà un pezzo unico perchè è generato dalle mie emozioni..

Il risultato riassume il mio attuale stato d'animo.. solo io saprò coglierne il significato ogni volta che la osserverò nel tempo.. e tale significato, a volte, è completamente dissociato da ciò che ho voluto rappresentare.. un codice che sarà comprensibile a pieno solo dall'autore..

Senza l'arte non potrei vivere.. grazie all'arte sono riuscito a superare momenti difficili.. e ogni volta che ne sento il bisogno diventa un rifugio nel quale riesco a sentirmi al sicuro....

Andrea

Flash Back

chiarina-banner-top_3.jpg

delemp.jpg

pinte_0.pnggplus_1.pngfb_0.png