Ti piace? Like it on Facebook

La strudelina piastrata

Ritratto di andrea
Difficoltà: 
1
Ingredienti: 

1 mela 1 piadina 1/2 bicchiere d'acqua 2 cucchiaini di miele 3 prugne secche denocciolate una manciata di mirtilli rossi disidratati scorza di arancia 8 noci dell'Amazzonia 1 cucchiaio di amaretto di saronno

Preparazione: 

Un dolcetto sfizioso da preparare in 15 minuti senza nemmeno accendere il forno. Pelare la mela, togliere il torsolo, tagliarla a fettine sottili e metterla a cuocere in un wok a fuoco lento con 1/2 bicchiere d'acqua. Scaldare il miele circa 20 secondi nel microonde per renderlo molto fluido e aggiungerlo alla mela insieme alle prugne, alla frutta disidratata che avrete precedentemente sminuzzato grossolanamente. Dopo 10 minuti la frutta sarà pronta, aggiungete l'amaretto e la scorzetta di arancia, spadellate e lasciate evaporare il liquore.. a questo punto spegnete il fuoco. Mettete a scaldare su una piastra (lasciando il coperchio sollevato) la piadina e posizionate la frutta nel centro come si vede nella foto. Aggiungete le noci che dovranno essere lasciate a pezzi piuttosto grandi per avere il piacere di sgranocchiare qualcosa di croccante. Aiutandosi con un coltello grande richiudere la piadina completamente piegando i quattro lati (come uno scatolone) e abbassare la piastra fino ad ottenere le consuete strisce dorate. Capovolgete sul piatto la piadina farcita e con il miele avanzato lucidate la superfice. Il salato della pasta conferirà il giusto equilibrio alla farcia dolce ma, se volete godere al massimo, dovrete gustarla con una pallina di gelato alla vaniglia in accompagnamento.. da sballo!!!

Commenti

Ritratto di chiara
chiara on Sab, 16/05/2015 - 17:52

Ottima idea!!!! Grazie!

banner-myanmar.jpg

banner2_0.jpg

banner3.jpg

banner4.jpg

banner5.jpg

 

 
 

chiarina-banner-top_3.jpg

Commenti sul Sito